8 trucchi per risparmiare sulla spesa settimanale

No Comment Yet

Fare la spesa non è facile come sembra. Commettiamo tutti degli errori di cui nemmeno ci accorgiamo. Vediamo come fare la spesa e soprattutto i trucchi per risparmiare sulla spesa. E soprattutto chiariamo un vecchio dilemma: conviene fare la spesa tutti i giorni o una volta a settimana?

Secondo molte ricerche gli sprechi alimentari e quindi economici potrebbero essere evitati semplicemente facendo la spesa in maniera più intelligente. Tutti forse pensiamo di farla nel modo giusto, ma la verità è che commettiamo errori di cui nemmeno ci accorgiamo. Basterebbe farla con metodo per risparmiare centinaia se non migliaia di euro all’anno. Vediamo dunque alcuni trucchi che non solo ci spiegano come fare la spesa settimanale, ma soprattutto come risparmiare sulla spesa, senza rinunciare a nulla ma agendo da consumatori consapevoli.

Fate SEMPRE la lista della spesa

Consiglio ovvio? Nemmeno tanto. E’ capitato a tutti: entriamo per comprare una bottiglia d’olio e usciamo con due buste della spesa piene. Cosa abbiamo comprato? Ci serviva davvero tutto? Capita perfino di comprare di tutto tranne l’unica cosa che ci serviva davvero. Dunque scrivete sempre la lista della spesa, considerando le reali necessità, quello che ci serve davvero, nella quantità giusta.

Attenzione alle promozioni e controllate sempre il prezzo al chilo

Per il motivo descritto sopra, non fatevi ingannare da promozioni di ogni tipo. E’ vero, alcune fanno risparmiare. Se trovate cibi o prodotti di cui avete realmente bisogno e che già altre volte avete acquistato, e li trovate in offerta, allora potete approfittarne. Ma controllate sempre il prezzo a chilo, per capire se la promozione è realmente conveniente e si traduce in un risparmio economico oppure no.

Risparmiare sulla spesa scegliendo il supermercato giusto

Non tutti i supermercati sono uguali. Un altro semplice trucco per risparmiare sulla spesa è scegliere il supermercato più conveniente soprattutto nel rapporto qualità-prezzo. Il che vuol dire sapere dove comprare prodotti di qualità a prezzi vantaggiosi. Si trovano molte liste dei supermercati più convenienti, quelli dove la spesa costa meno, e basta conoscerli per capire dove andare. Tra i più noti Eurospin, Esselunga, Auchan. Ma dipende anche dalle città.

Non tutti i supermercati sono uguali. Un altro semplice trucco per risparmiare sulla spesa è scegliere il supermercato più conveniente soprattutto nel rapporto qualità-prezzo. Il che vuol dire sapere dove comprare prodotti di qualità a prezzi vantaggiosi. Si trovano molte liste dei supermercati più convenienti, quelli dove la spesa costa meno, e basta conoscerli per capire dove andare. Tra i più noti Eurospin, Esselunga, Auchan. Ma dipende anche dalle città.

Per ovvi motivi legati all’impacchettamento, al peso e al trasporto, le confezioni formato famiglia convengono di più rispetto a quelle più piccole. Per risparmiare dunque è più conveniente prendere, ad esempio, un barattolo da 300 grammi di acciughe, e non quelli minuscoli da 25 grammi, e per accorgersene basta controllare il costo al chilo. E’ obbligatoriamente indicato nell’etichetta espositiva di tutti i supermercati. Altro esempio: i pacchi di carne. Prendere due filetti di pollo costa di più, in percentuale, che prendere un pacco da otto. Anche se vivete da soli, prendete comunque il pacco formato famiglia e congelate il resto.

Up Next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.