5 modi di telefonare gratis

0
109
telefonare gratis

Telefonare gratis: grazie a tante applicazioni per smartphone, e a un po’ di furbizia, oggi è possibile chiamare amici e parenti senza pagare o quasi. Questi servizi rendono possibile le telefonate gratis grazie al Voip, ovvero sfruttando la rete.

telefonare gratis

Chiama gratis con Viber

Popolare app di messaggistica istantanea, permette di chiamare gratis con iPhone, Windows Phone e Android. La qualità è buona soprattutto se usate una rete wi-fi, ma ovviamente anche l’altro interlocutore deve aver installato l’app Viber. Non ci sono limiti nè costi aggiuntivi.

Skype, il primo e il più popolare

Talmente famoso che non ha bisogno di presentazioni: Skype è il primo che è esploso come servizio Voip di chiamate gratuite via internet. Ora gli operatori di questo tipo sono tanti, ma Skype rimane il più utilizzato. Sottoscrivendo degli abbonamenti mensili è possibile chiamare qualsiasi numero di telefono in tutto il mondo.

Facebook: non lo sapevate?

Non tutti lo sanno, ma anche con Facebook è possibile telefonare gratis, utilizzando l’app per smartphone Facebook Messenger. Come per altre app di quest otipo, la ricezione non è sempre perfetta al 100%, funziona meglio se usate una rete wi-fi e anche l’altra persona deve aver installato la stessa app.

Indoona, il nuovo arrivato

Indoona appartiene a Tiscali e si differenzia da altre app perché, come Skype, consente di chiamare numeri fissi in tutto il mondo (o quasi), gratuitamente fino a un tot di traffico mensile. E’ forse, al momento, l’alternativa migliore a Skype.

Ma in generale, occhio alle offerte

Infatti tute le compagnie telefoniche propongono in continuazione offerte molto vantaggiose per i nuovi abbonati. In questo caso non è necessario avere uno smartphone: per i nuovi clienti c’è quasi sempre un piano tariffario che prevede centinaia di minuti gratis al mese in cambio di un fisso mensile relativamente basso.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.