Borse Europee: Milano positiva

0
21
borse europee

Milano chiude la sua prima seduta del 2015 in positivo, bene le Banche male il comparto del lusso.

borsa milano

In un clima semifestivo e con pochi scambi la borsa di Milano ha chiuso con un rialzo dello 0,62%, grazie al comparto bancario e nello specifico Banca Popolare di Milano che ha chiuso la seduta  con +5% circa, seguita da Banco Popolare e Monte Paschi di Siena che hanno chiuso con  guadagni superiori al 2%. Male invece il comparto del lusso tra i titoli che si distinguono per le peggiori performance: Cucinelli che ha lasciato sul terreno un -2,6, Yoox e Moncler.

Positiva anche la borsa di Madrid e Atene, male invece Parigi e Francoforte che hanno  perso  mezzo punto percentuale. Come dicevamo la prima seduta 2015 delle borse  è stata una giornata senza storia caratterizzata da pochi volumi unica nota di rilievo è la dichiarazione del presidente della Bce Mario Draghi che teme il rischio deflazione in Europa e ha detto che la Banca Centrale Europea è pronta per eventuali nuove misure. E’ ovvio che su tali dichiarazioni scattano le speculazioni.

Bene anche lo Spread che ha chiuso a 124 punti con il tasso sul decennale che ha raggiunto il nuovo  minimo storico dell’1,73%

Sul fronte dei cambi invece continua la discesa dell’Euro contro il dollaro a  quota 1,2035, praticamente ai minimi da giugno 2010.

Queste le più importanti notizie selle chiusure delle principali  borse Europee il 2 gennaio 2015.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.