Come risparmiare sui voli aerei

0
78
risparmiare voli aerei

Trucchi al limite della fantascienza per risparmiare qualche euro sul volo aereo? Quasi. I più esperti e navigati ci riescono, ma il risparmio è alla portata di tutti: basta qualche semplice informazione. Leggete qua prima di acquistare un biglietto aereo.

Ci sono addirittura studi scientifici che cercano di stabilire in quale orario e in quale giorno della settimana convenga comprare un biglietto aereo. Risparmiare sui voli aerei è diventato molto più facile e allo stesso tempo molto più difficile di un tempo, proprio a causa della grande varietà dell’offerta e delle tecniche sempre più raffinate di personalizzazione da parte delle compagnie aeree. Ad esempio in molti hanno notato che i prezzi possono variare perfino da computer a computer. Ecco alcune informazioni base da sapere prima di comprare un biglietto per risparmiare qualche euro.

Vedi anche: I supermercati dove la spesa costa meno

Cercate su più siti e più motori di ricerca

Non affidatevi a un solo sito o a un solo motore di ricerca per voli aerei. Le tariffe possono cambiare. Trovate il volo che vi sembra più conveniente per orari e prezzo, poi provate a cercarlo direttamente nel sito della compagnia aerea o tramite più motori, finché non trovate la tariffa più conveniente. Provate anche a cambiare lingua del sito. Perderete una mezz’ora ma risparmierete qualche euro.

Comprateli all’inizio della settimana

Secondo molti viaggiatori esperti e alcuni ricercatori, è possibile risparmiare acquistando i biglietti all’inizio della settimana e non nel weekend. In più, contrariamente a quanto si pensi, è più conveniente acquistare i voli 10/15 giorni prima e non all’ultimo momento (last minute) né molto tempo prima (le varie offerte).

Fare le vacanze grazie a un errore

Ci sono diversi siti (in Italia Pirati in Volo) che si occupano degli errori di prezzo, ovvero di biglietti aerei che per errore vengono messi in vendita con prezzi molto bassi. Una volta acquistati la compagnia aerea chiaramente non può tornare indietro e quindi può capitare di fare voli intercontinentali spendendo poche centinaia di euro. Queste offerte involontarie naturalmente durano poco, quindi il consiglio è di comprare velocemente. Seguite i siti come Pirati in Volo per le segnalazioni di errori di prezzo.

Se potete, evitate il bagaglio

Alcune compagnie aeree fanno pagare il bagaglio in stiva, quindi la regola generale è di ridurre il più possibile il bagaglio. Soprattutto le compagnie low cost consentono il bagaglio a mano ma fanno pagare – e non poco – il bagaglio che va in stiva. Quindi organizzatevi in modo da evitare di ritrovarvi al check in con un bagaglio in più o troppo grande per essere imbarcato come bagaglio a mano.

Attenzione alle insidie dei siti delle compagnie aeree

Un tempo comprare un biglietto online era difficile come attraversare un percorso ad ostacoli con trappole, labirinti e inganni ad ogni angolo. Oggi non è più così ma comunque basta un clic sbagliato per pagare qualche euro in più. Nel sito di Ryanair ad esempio sono molte le voci che, se non state attenti, di vanno ad aggiungere al conto finale. Occhi aperti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.