Crisi: 6 italiani su 10 mangiano cibi scaduti

0
11
crisi 6 italiani mangiano cibi scaduti

La crisi arriva nelle tavole degli italiani costretti  nell’ultimo anno a mangiare cibi scaduti. Ad affermarlo è la Coldiretti sulla base di un sondaggio effettuato online secondo il quale il 34% degli interpellati ha mangiato alimenti scaduti da almeno sette giorni, mentre il 15% ha mangiato cibi scaduti da oltre un mese.

C’è anche chi ha superato il limite del mese mentre emerge dal sondaggio che il 2% non controlla la data di scadenza degli alimenti. La Coldiretti avverte che consumare cibi scaduti comporta rischi rilevanti per la salute e nel migliore dei casi vuol dire portare a tavola alimenti che hanno perso sapore e valori nutrizionali.” La tendenza è preoccupante” dichiara l’associazione ” Gli Italiani a causa della crisi hanno dovuto tagliare la spesa, ridurre gli acquisti di alimenti indispensabili per la dieta e rivolgersi a prodotti low cost che non sempre offrono le stesse garanzie qualitative’, ed il 18% non è in grado di permettersi un pasto proteico ogni due giorni” dichiara la Coldiretti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.